Avete presente la storia infelice delle mie vacanze saltate questo mese di giugno?

Ma sì, dai, quella storia che io e la mia famiglia avevamo prenotato una casa tutto il mese, le valigie erano pronte e poi sbammm, macchina, incidente, mio papà con le gambe sminuzzate come una tartare di salmone e ciao mare, ciao vacanze, ciao spiaggia, ciao sole, ciao tutto.

Tristezza a palate.

Si vede che ho fatto pena anche alle mie amiche blogger.

Sì, avete capito bene, amiche blogger.

A volte anche noi abbiamo la capacità di interagire cordialmente e, sentite un po’, magari di piacerci pure, di essere in sintonia.

Dopo mesi e mesi a sentirci solo sui social, ho avuto modo di incontrare Serena (Mammadalprimosguardo) ad alcuni eventi e c’è stata fin da subito una bella intesa. Sarà che abbiamo un modo molto simile di ironizzare, fatto sta che ci siamo trovate ed abbiamo cominciato a sentirci anche al di fuori dei social.

Vabbè, come sempre sto divagando.

Dai, Silvia, vieni anche tu, non stare a casa a macerare sul divano di pelle! Posto bello, mare bello, aria pulita e, senti questa, Baby Club e un sacco di scivoli! Viene anche Giada (MammaCheVita), dai che ci divertiamo!

La Serena mi ha convinta più o meno così, con due chiacchiere su WhatsApp e una telefonata persuasiva, ne ho parlato con mio marito e nel giro di due ore avevo già fatto la prenotazione.

Dovremmo (condizionale ormai D’OBBLIGO, con tutti gli uccelli del malaugurio che ci sono sparsi sul Globo) partire sabato 1 luglio e goderci una settimana di meritata vacanza.

Destinazione: Centro Vacanze De Angelis a Marcelli di Numana, nelle Marche. 

Obiettivi della vacanza: divertirci, rilassarci, arrostirci al sole, non perdere il Nic nelle immense piscine del Centro, spannolinare il Nic, non far annegare il Nic in mare, terminare la vacanza con la restituzione della caparra per non aver fatto danni all’appartamento.

Abbiamo infatti preferito prenotare un appartamento anziché scegliere l’opzione hotel offerta dal Centro perché in questo modo ci sentiamo più liberi di gestirci, pur godendo comunque di molti dei benefit previsti dal soggiorno in hotel.

Va bene, vi ho già detto troppo. 

Seguiteci sui social, vi aggiorneremo durante la vacanza e, mi raccomando, se siete nei paraggi veniteci a trovare!

[Se Serena o Giada mi fotografano in costume le defollowo all’istante]

Condividi: