Sabato scorso, dopo più di un anno, ho rivisto delle amiche speciali: quelle conosciute al corso preparto.

Unite dalle stesse paure, unite dalla stessa emozione, unite dal destino.

Otto donne, diventate tutte mamme nel giro di venti giorni di distanza.

Ci siamo trovate su Facebook, ci siamo scambiate i numeri di telefono ed abbiamo creato un gruppo su WhatsApp.

Da lì, non ci siamo mai più lasciate.

Ci siamo supportate e sopportate, confrontate e scontrate, abbiamo riso e pianto insieme.

I primi mesi, lo ricordo con un filo di nostalgia, ci tenevamo compagnia durante le poppate notturne, ridendo come delle oche, e finiva che continuavamo a scriverci anche se erano le 3,30 di notte e i nostri cuccioli avevano già finito la poppata da un pezzo.

Una di loro è diventata una delle mie più care amiche, a cui voglio un bene dell’anima.

Sabato, per la terza volta dalla nascita dei nostri terremoti, ci siamo ritrovate a pranzo insieme ai nostri mariti e compagni ed ai nostri adorati bambini.

iDO-kidswear

iDO-kidswear

Un’emozione incredibile, a cui ne è seguita una ancora più grande: il gruppo si allargherà con l’arrivo di due bellissime bambine, neanche a farlo apposta a pochissimi giorni di distanza l’una dall’altra. Il destino, che cosa incredibile!

Niccolò si è divertito tantissimo ed è stato dolcissimo vederlo correre e giocare insieme a quei bimbi con cui, lui ancora non lo sa, ha condiviso la vita già ancora prima di nascere.

iDO-kidswear

iDO-kidswear

iDO-kidswear

Per l’occasione gli ho anche fatto indossare dei vestiti nuovi, un total look firmato iDO che mi ha conquistata per la semplicità e la bellezza dei capi, oltre che per l’eccellente fattura e lo stile urban che tanto adoro. È stata la prima volta in cui mi sono convinta a scegliere una salopette e credo possiate darmi ragione nel dire che gli stava d’incanto.

iDO-kidswear

iDO-kidswear

iDO-kidswear

Il sole ed il clima tiepido ci hanno anche offerto la possibilità di stare tutti insieme all’aria aperta, a correre nell’erba e ad ammirare i cigni nel laghetto del ristorante, miracolosamente senza che nessuno ci finisse dentro a gambe all’aria.

iDO-kidswear

iDO-kidswear

iDO-kidswear

Lo scrivo qui affinché possa essere un consiglio per tutte le pancine che mi leggono: partecipate al corso preparto, non tanto per l’utilità dei consigli che vengono dispensati (e che comunque aiutano a dissipare molte paure) ma per quello che vi lascerà: delle amicizie indissolubili.

Credetemi, avere vicino a voi qualcuno che vi capisce e che condivide con voi in tutto e per tutto le immense sensazioni e le emozioni della maternità, è una ricchezza impagabile.

iDO-kidswear

[Nelle foto Niccolò indossa il total look Pirates della Collezione Baby Boy SS ’17 iDO by Miniconf composto da: salopette in tessuto di cotone effetto jeans, maglia a righe a maniche lunghe, felpa a righe con zip e bottoni]

Condividi: